• Vol 5 (December 2010)

    This booklet is a Various issue containing seven articles focusing on different themes starting with the contemporary Spanish Literature that encompasses several folklorical, anthropological and linguistic references in its works in order to highlight the enriching factor of immigration.
    Other articles are dedicated to topics of Medieval History: 1) the political and institutional process followed by the Sardinian Judges in an attempt to be legally recognized as sovereigns by authorities, outside Sardinia such as the Communes of Genoa and Pisa, the Apostolic See and the Holy Roman Empire. 2) The world of good governance and morality in Sardinia in the late Middle Ages from the Book of Ordinacions, using as main documents of analysis the Ordinacions of the city of Cagliari and Alghero (1526). 3) An interesting and little known coastal circumnavigation of Sardinia included in the text of the oldest portolano so far found, the “Liber de existencia riveriarum", a copy of it was probably acquired by the British royal administration to participate in the Third Crusade (1189-1192).
    Another article is dedicated to Contemporary History and focuses on historiography of the European press in Egypt which represents a documentary source of historical and cultural value in order to reconstruct the history of fthe European communities and their relations with Egypt over the last two centuries.
    Finally, two other articles focus on linguistic subjects

    Questo fascicolo è un numero di Varia che contiene sette articoli su diversi temi a partire dalla letteratura spagnola contemporanea, che include diversi riferimenti folcloristici, antropologici e linguistici nelle sue opere, al fine di evidenziare il fattore di arricchimento dell'immigrazione.
    Altri articoli sono dedicati a temi di storia medievale: 1) l'iter politico e istituzionale seguito dai giudici sardi nel tentativo di essere legalmente riconosciuti come sovrani da autorità esterne alla Sardegna, come i Comuni di Genova e Pisa, la Sede Apostolica e il Sacro Romano Impero. 2) Il mondo del buon governo e della morale in Sardegna nel tardo Medioevo a partire dal Libro delle Ordinacions, utilizzando come principali documenti di analisi le Ordinacions delle città di Cagliari e Alghero (1526). 3) Una interessante e poco conosciuta circumnavigazione costiera della Sardegna inclusa nel testo del più antico portolano finora rinvenuto, il "Liber de existencia riveriarum", una copia del quale probabilmente fu acquisita dall'amministrazione reale britannica per partecipare alla terza crociata (1189-1192).
    Un altro articolo è dedicato alla storia contemporanea e si concentra sulla storiografia della stampa europea in Egitto che rappresenta una fonte documentaria di valore storico e culturale per ricostruire la storia delle comunità europee e dei loro rapporti con l'Egitto negli ultimi due secoli.
    Infine, altri due articoli si soffermano su argomenti linguistici

26-26 of 26